Video-intervista ad alcuni candidati al Parlamento 2013

Alcuni candidati Sardi al Parlamento per le prossime elezioni politiche di febbraio si presentano durante la raccolta firme sostenendo, anzitutto, la necessità di andare a votare per il cambiamento e per un rinnovamento di tutta la classe politica e per dare, al contempo, anche un forte e incoraggiante segnale di partecipazione.

Nell’occasione è stato intervistato anche Vittorio Bertola (Consigliere nel Comune di Torino), che non è tra i candidati al Parlamento. Ci scusiamo con quei candidati che non è stato possibile inserire per un consistente difetto nell’audio.

Immagine in home tratta da Punto Abruzzo

A cura di Dafni Ruscetta


1 Comment

  1. Amici miei, certamente avrete il mio sostegno, e non solo, certamente contiamo su di voi per cambiare oramai questa stortura, questo aborto che si è creato nella vita amministrativa della nazione. Oggi sentiamo questi politici da 40 anni che in tv e nei giornali promettono le cose di sempre e che sempre non si sono avverate. L’unica cosa che si avvera sono la cura dei loro interessi, dei loro amici e parenti. La politica è diventata una cosa squallida, basta vedere come il fisco tratta i cittadini, spronato dalla politica e dai loro politicanti assetati di soldi per se stessi e i loro eserciti di cammellieri.
    Una sola raccomandazione che sarà ripetuta nel tempo quando sarete là al posto di tanti personaggi che ora non vogliono mollare la poltrona.
    Non guardate mai chi siete ora, ma ricordatevi sempre chi eravate prima.
    Auguri per la vostra candidatura.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*